qualsiasi linguaggio condiviso, da culture e popoli diversi

Oltre…il Sipario!

Oltre…il Sipario!

Mar 7, 2017

Oltre…il Sipario è un percorso di inclusione sociale rivolto ai ristretti della Casa Circondariale di Arienzo (CE), struttura con la quale l’organizzazione di volontariato Koinè, collabora oramai da diversi anni.

I ristretti coinvolti nelle attività si vedono impegnati nelle varie fasi di uno spettacolo teatrale, sulla scia e soprattutto dell’esperienza pregressa della OdV Koinè, ci si è resi conto che oltre alla recitazione  i partecipanti al laboratorio possono essere coinvolti anche nelle altre fasi della “messa in scena”, in particolare si presta attenzione alla fase ideativa e realizzativa delle scene ed i costumi.

Il teatro in carcere rappresenta un forte incentivo e strumento di cambiamento visto che i partecipanti sono portati a confrontarsi con se stessi e successivamente con il pubblico, attraverso la recitazione; ma al tempo stesso l’attività progettuale mette in pratica quello che spesso le strutture carcerarie – per una serie di motivi – non riescono a concretizzare, l’inclusione ed il reinserimento nella società.

La Casa Circondariale di Arienzo, conta circa 90 detenuti ed il progetto nelle diverse fasi coinvolgerà circa il 40% della popolazione carceraria. In base alle singole attitudini, si formeranno dei gruppi di lavoro che si occuperanno della recitazione, delle scenografie, dei costumi, etc.

Nella seconda fase del progetto, ci saranno una serie di rappresentazioni sul territorio, che andranno così a concretizzare  e a rafforzare la parte inclusiva nella società.

Il progetto è realizzato grazie al sostegno dei fondi dell’ otto per mille della Chiesa Valdese.